Home » Super Eagle, il progetto NFT contro il cancro

Super Eagle, il progetto NFT contro il cancro

14

Il mondo NFT è pieno di progetti, alcuni etici e sostenibili ed altri realizzati con il solo scopo di lucro. Ed è proprio su questa consapevolezza che il team di Super Eagle lancia una collezione NFT per sostenere le persone che hanno il cancro.

NFT

 

Perchè nasce Super Eagle?

Super Eagle è una collezione NFT creata principalmente per il padre dello stesso fondatore del progetto, che purtroppo ha il cancro. E da questa spiacevole notizia che è nata questa fantastica idea di aiutare tutte le persone che come il padre sono stati colpiti da questo brutto male.

Non a caso il 20% dei profitti ottenuti dalla vendita degli NFT sarà devoluto all’AIRC, dietro questa sigla ci sono oltre 4,5 milioni di sostenitori che tutti insieme danno alla Fondazione la forza di sostenere la ricerca sul cancro.

Leggi:  Italiano premiato miglior crypto giornalista 2021

 

Qual è l’obiettivo di Super Eagle?

Lo scopo della collezione, oltre a sostenere la ricerca sul cancro, è quello di spiegare nella maniera migliore possibile all’Italia cosa sono gli NFT e perché entrare in questo fantastico mondo. Senza trascurare però la community, immaginata dallo stesso founder come una famiglia affiatata che si scambia pensieri ed idee.

 

Come sono strutturati gli NFT?

La collezione è composta da 3300 NFT unici:
– 3000 Comuni
– 300 Rari

Il team Super Eagle sta ricevendo grande affetto e ammirazione da star del mondo del cinema, modelli, e persone famose. Non a caso, il 26 Marzo 2022 si terrà una mostra d’arte NFT del progetto dove tutti, sia investitori che possessori, potranno partecipare.

Leggi:  Genesis 69, la collezione NFT di Andrea Crespi

 

Vi invito a consultare i canali ufficiali per tutte le informazioni riguardanti il progetto:
Discord
Website
OpenSea

 

Innovation and International Management student and Web Developer.