Home » SarsCovClub, gli NFT relativi al Coronavirus

SarsCovClub, gli NFT relativi al Coronavirus

0

SarsCoVClub un nome che fa storcere il naso a molti ma che sicuramente farà parlare di sé. Una collezione di 3333 NFT unici, tutti diversi, pronti ad entrare nei vostri wallet e a ricordarvi sempre che la vita va vissuta al 110% nonostante le difficoltà degli ultimi anni pandemici. Il progetto nasce da un giovane ingegnere italiano, amante dell’arte e del pragmatico, volenteroso di fondere i due concetti in una serie di opere “dolciamare”.

Covid-19 NFT

 

Obiettivi del progetto SarsCovClub

L’obiettivo principale è quello di raccogliere fondi per la ricerca contro il virus Sars-CoV-19 e di premiare gli holder che decidono di darci fiducia tramite airdrop, giveaway e tanto altro.
Attualmente sul profilo ufficiale OpenSea di SarsCovClub sono presenti gli NFT delle prime edizioni e non fanno parte della collezione di 3333 NFT Unici che saranno rilasciati a breve, potete seguire tutti gli aggiornamenti a riguardo dai canali ufficiali del progetto che troverete in fondo a questo articolo.

Leggi:  Mellows World, gli NFT e la priorità della Community

Il costo per singolo NFT della collezione SarsCoVClub non è ancora conosciuto, quello di cui siamo a conoscenza è la blockchain utilizzata e quindi la cryptocurrency utilizzata per acquistarli e venderli. Gli NFT saranno disponibili per l’acquisto, una volta rilasciati, sulla piattaforma OpenSea su rete Polygon.

 

Maggiori informazioni SarsCovClub

Per maggiori informazioni sull’acquisto degli NFT del progetto e per essere aggiornato tempestivamente su tutte le news a riguardo:

Twitter
Website
Instagram
Tiktok

Innovation and International Management student and Web Developer.