Home » Il movimento del Bulldog Francese

Il movimento del Bulldog Francese

Il Bulldog Francese è un cane di media taglia, può arrivare a pesare fino a 14 chili, senza che questo interferisca nel suo modo vivace di vivere, per la sua muscolatura e la distribuzione compatta della composizione corporea è un piccolo concentrato di energia. È solitamente un cane vivace ed estroverso, ama giocare all’aperto, bisogna però far attenzione a non farlo stancare troppo essendo un brachicefalo.

Bulldog Francese

 

Il movimento particolare del Bulldog Francese

I nostri amici hanno un movimento particolare che ad un occhio non esperto della razza può sembrare un coordinamento scorretto. È molto facile che un giudice penalizzi questa caratteristica ma é soltanto un errore magari dettato dalla non approfondita conoscenza della peculiarità di razza.

Leggi:  Innovazione nel Processo Economico

Questo movimento lo si nota quando si guarda camminare il cane in lontananza. Il trotto del tutto caratteristico della razza viene confuso in anormale. La camminata del Bouledogue Francese è a doppia impronta in Inglese chiamato Double Tracking, “movimento con tutte e quattro le zampe toccando per terra”.
A doppio stampo perché le quattro zampe toccano per terra formando due linee.

Il Bouledogue Francese inoltre visto in camminata frontale converge una zampa all’interno e anche le zampe anteriori mostrano una convergenza. Quando questo non accade, e il movimento è rettilineo, la parte superiore del gomito è corta e angolata o le zampe posteriori sono uguali a quelle anteriori, la conformazione del Bouledogue Francese richiede una possente e più alta struttura anteriore che funge da locomotiva.

Leggi:  Master: quale percorso scegliere tra primo e secondo livello

Allevatore di Bulldog Francese da più di 15 anni e Giudice specialista French Bulldog.