Croke NFT: Minting ed ultime News - turboNews
Vai al contenuto
Home » Croke NFT: Minting ed ultime News

Croke NFT: Minting ed ultime News

30

La fase di minting del progetto NFT Croke avverrà sul sito ufficiale, mentre il mercato sarà su Ebisu’s Bay. Ebisu’s Bay è il primo mercato decentralizzato di Cronos e il più utilizzato della rete.

Lo staff del progetto ha creato un canale how-to sul Discord ufficiale del progetto, che spiegherà ogni fase del processo, a partire dalla creazione di un wallet Metamask all’aggiunta della rete CRO fino al Mint, oltre a una guida sul mercato.

NFT

 

Fase di Mint e Market

Raggiunto il 25% della fase di mint, lo staff donerà 25.000 dollari a un’organizzazione di riabilitazione. Il voto della comunità determinerà a quale organizzazione andranno, e le votazioni termineranno il 18 aprile. Croke ha collaborato con 2 diverse organizzazioni:

  • Last Door, una grande organizzazione americana di riabilitazione dalla droga;
  • Giving Block, un importante partner di fondi comuni di investimento che ha una sezione dedicata alla salute mentale nei suoi fondi indicizzati.
Leggi:  Intervista a Luigi Cona – L’artista NFT mascherato

 

Perché il progetto Croke si definisce unico?

Il punto di forza di Croke NFT è l’aspetto evolutivo. Dopo il 100% di Mint, lo staff annuncerà la data di inizio dell’evoluzione degli NFT. I titolari possono quindi inserire i loro NFT nel trasformatore del sito web per verificarne l’idoneità all’evoluzione.
Ci saranno 3 evoluzioni:

  1. Sniffatore occasionale;
  2. Tossicodipendente;
  3. Finalmente pulito e sobrio.

L’arte di ogni Croke NFT cambierà in ogni fase per adattarsi al tema di ogni evoluzione.

 

Quanti dei NFT passano alle fasi successive?

L’evoluzione si baserà sulle statistiche del mondo reale, ma lo staff sta aumentando la percentuale di disintossicazione perché vogliono credere che con l’aiuto di tutti possiamo avere un impatto positivo sul mondo!

Leggi:  The Inhabitants, il progetto NFT ecosostenibile

Il progetto, per la trasformazione degli NFT, utilizzerà le statistiche sulla percentuale media di utenti che si trasformano in tossicodipendenti, e la stessa base per i tossicodipendenti che si disintossicano.

Inoltre, i Croke NFT evoluti potranno essere messi in palio per far guadagnare ai titolari un reddito passivo.

 

Cosa succede ai Croke NFT che non passano alla fase successiva?

Ci sarà la possibilità di inviare il proprio NFT non evoluto al centro di riabilitazione, una meccanica pozione che gli darà un’altra possibilità di evolversi alla fase successiva. Questo oggetto sarà messo in palio tra i membri attivi della community Discord e messo in vendita in quantità limitate.

Leggi:  Intervista ad AtypicalCats – Gli NFT dalle 9 vite

 

Come si svolge tecnicamente l’evoluzione dell’NFT?

In ogni fase dell’evoluzione, l’ NFT originale verrà bruciato e ne verrà creato uno nuovo, che verrà trasferito al proprietario gratuitamente. Tecnicamente, questi nuovi NFT apparterranno a una nuova collezione.

Il sito web conterrà un’area designata per l’aggiornamento di un NFT nelle fasi pertinenti, dove i proprietari potranno facilmente collegare i loro portafogli, selezionare il Croke NFT da aggiornare e scoprire immediatamente i risultati. Se siete fortunati, o se siete in possesso di una pozione, riceverete il Croke NFT aggiornato in pochi minuti.

La fase di Mint è iniziata martedì 24 maggio! 

Innovation and International Management student and Web Developer.