Home » Ecco come NON perdere soldi con gli NFT

Ecco come NON perdere soldi con gli NFT

16

Lo so, anche tu hai sentito parlare di NFT e di come sia “facile” far soldi, comprando e vendendo immagini digitali.
Pochi di voi, invece, si saranno informati riguardo le truffe, presenti in questo mondo, da conoscere per evitare di perdere tutti i propri risparmi in pochi minuti!

Non Fungible Token

 

COME RICONOSCERE UN NFT SCAM

Esistono varie “red flags“, cioè campanelli di allarme, per capire che ci troviamo di fronte ad un progetto non legittimo.

 

IL TEAM
Il primo elemento da analizzare è il team di sviluppatori, che si trovano dietro ad un progetto. Nella maggior parte dei casi, se i fondatori decidono di non rivelare la propria identità, ci troviamo di fronte ad una truffa, dato che in questo modo, è molto più semplice fuggire con i soldi accumulati, senza intaccare la propria immagine!

Leggi:  Klever: La Crypto di Dio

 

LA COMMUNITY
Purtroppo, però, esistono anche progetti scam in cui l’identità degli sviluppatori è alla luce del sole. Per questo motivo lo studio deve essere maggiormente approfondito!
Un altro aspetto fondamentale è quello della community, cioè delle persone che sono interessate al nft e che ne seguono l’andamento.

Se per esempio un progetto ha 100.000 membri su discord e soltanto 1000 persone attive, probabilmente quei numeri sono stati comprati e la reale community è nettamente inferiore
(piccolo consiglio: nei progetti validi di solito un rapporto minimo tra utenti totali e utenti attivi è del 10%, quindi per esempio, su 10.000 membri totali, 1000 sono attivi).

Leggi:  Mellows World, gli NFT e la priorità della Community

 

LA BLOCKCHAIN
Oltre alla rete più conosciuta e maggiormente utilizzata per la compravendita di NFT, cioé Ethereum, esistono anche altre blockchain, purtroppo spesso adoperate per creare dei progetti scam, soprattutto per un motivo: le fees o commissioni da pagare per la creazione di un NFT che su reti come Polygon, sono pratiche pari a 0, rispetto a quelle piuttosto elevate di Ethereum .

Per questo conviene investire sempre in progetti che abbiano dietro di sé una rete già affermata e ben conosciuta!

 

SCAM ALLA LUCE DEL SOLE
Infine esistono anche progetti creati da personaggi famosi, che si rivelano essere delle truffe. Questo è avvenuto, per esempio, con la famosa pornoattrice Lana Rhoades, che ha sfruttato i suoi fan per fare $1.5 milioni e andarsene via con i soldi.

Leggi:  Super Eagle, il progetto NFT contro il cancro

Per saperne qualcosa in più, ti consiglio di vedere questo video su Youtube e di tenere gli occhi sempre aperti!

 

Innovation and International Management student and Web Developer.