Home » Champions League – Europa League: Risultati e Commento 5ª giornata 2021/2022

Champions League – Europa League: Risultati e Commento 5ª giornata 2021/2022

Competizioni Calcio Europeo

Il consueto appuntamento con le coppe europee si rinnova con la 5ª giornata Champions League – Europa League valevole per la stagione 2021/2022. Le partite previste per l’occasione hanno tutti i presupposti per mettere in scena degli scontri epici, oltre che combattuti dall’inizio alla fine. Gli impegni che coinvolgono le formazioni italiane sono dei veri e propri banchi di prova per testare le loro ambizioni e dimostrare se sono in grado di continuare un cammino ricco di insidie ma, allo stesso tempo, a dir poco gratificante. Quale sarà l’esito delle gare in programma?

 

Champions League: poker del Chelsea contro la Juve. L’Atalanta pareggia con lo Young Boys

Allo Stamford Bridge, il Chelsea (vincitore dell’ultima Champions League) strapazza la Juventus con un perentorio 4-0. L’andamento del match a senso unico viene condito dalle realizzazioni di Chalobah, James, Hudson-Odoi e Werner enfatizzando il divario atletico e tecnico tra gli inglesi e i bianconeri, ancora alla ricerca di una precisa identità di squadra. L’Atalanta, invece, non va oltre il 3-3 con lo Young Boys. Sebbene gli uomini di Gasperini passino due volte in vantaggio con Zapata e Palomino, la compagine svizzera recupera il risultato grazie a Sierro e Sietbacheu e si porta addirittura sul 3-2 con la complicità di Hefti. Fortunatamente, Muriel torna al gol segnando una rete importante che mantiene ancora aperto il discorso qualificazione.

Leggi:  Riassunto Serie A: Risultati e Commento 8ª Giornata 2021/2022

Le altre big impegnate nel turno del 23 novembre 2021 mostrano qualche appannamento di troppo. Il Barcellona pareggia in casa con il Benfica per o-0, mentre il Bayern Monaco espugna il campo della Dinamo Kiev grazie alle realizzazioni di Coman e di un sempre più prolifico Lewandowski.

  • Villarreal – Manchester United 0-2 (Ronaldo, Sancho);
  • Siviglia – Wolfsburg 2-0 (Jordàn, Mir);
  • Malmo – Zenit 1-1 (Rieks, Rackyckyj);
  • Lille – Salisburgo 1-0 (David).

 

Messias riaccende le speranze del Milan. Inter, successo agevole sullo Shakhtar

L’Inter ottiene la seconda vittoria consecutiva in Champions League battendo lo Shakhtar per 2-0 e conquista il pass per la qualificazione al prossimo turno. Una doppietta di Dzeko – apparso davvero in grande spolvero – piega la flebile resistenza degli ucraini. Il Milan, da par suo, sbanca il campo dell’Atletico Madrid con uno degli uomini meno attesi, ossia Messias. Il calciatore brasiliano corona il suo sogno di gloria e ravviva le chance di qualificazione dei rossoneri.

Leggi:  Champions League - Europa League: Risultati e Commento 4ª giornata 2021/2022

Il Real Madrid ha la meglio sullo Sheriff battendolo per 3-0 (Alaba, Kroos e Benzema). In quel di Manchester, il City di Guardiola supera il PSG per 2-1 in un match in cui le stelle e i top player abbondavano in modo copioso. Sterling e Gabriel Jesus rendono vana la rete dei transalpini siglata da Mbappè.

  • Beskitas – Ajax 1-2 (Ghezzal, Haller x2);
  • Sporting Lisbona – Borussia Dortmund 3-1 (Gonçalves x2, Porro, Malen);
  • Liverpool – Porto 2-0 (Thiago Alcàntara, Salah);
  • Club Brugge – Lipsia 0-5 (Nkunku x2, Forsberg x2, Andrè Silva).

 

Europa League: Mosca dai due volti per Napoli e Lazio

Dopo la sconfitta contro l’Inter in campionato, il Napoli patisce un’altra sconfitta, stavolta per mano dello Spartak Mosca. Con una formazione ampiamente rimaneggiata, l’undici di Spalletti perde per 2-1 e non riesce a rimontare il doppio svantaggio siglato dalle due reti di Sobolev – mentre il gol della bandiera degli azzurri è ad opera di Elmas. Di tutt’alro avviso è la trasferta della Lazio nella capitale russa, con i biancocelesti diretti da Sarri che battono il Lokomotiv Mosca per 3-0 (doppietta di Ciro Immobile e gol di Pedro).

Leggi:  DAZN: Ecco come ottenere il rimborso

Il riepilogo Champions League – Europa League prosegue, poi, con il Leicester che batte il Legia Varsavia per 3-1 grazie alle reti di Daka, Maddison e Ndidi mentre il Galatasaray vince contro l’Olimpyque Marsiglia per 4-2 (Cicaldau, Calte-Car, Feghouli, Babel, Milik x2). A seguire, gli altri risultati del turno in questione:

  • Stella Rossa – Ludogorets 1-0 (Ivanic);
  • Rapid Vienna – West Ham 0-2 (Yarmolenko, Noble);
  • Midtjylland – Braga 3-2 (Sviatchenko, Isaksen, Ferreira, Horta, Galeno);
  • Dinamo Zagabria – Genk 1-1 (Menalo, Ugbo);
  • Betis – Ferencvaros 2-0 (Tello, Canales);
  • Bayer Leverkusen – Celtic 3-2 (Andrich x2, Diaby, Juranovic, Neves Felipe);
  • Olympiacos – Fenerbahce 1-0 (Soares);
  • PSV Eindhoven – Sturm Graz 2-0 (Vinicius, Bangna);
  • Rangers – Sparta Praga 2-0 (Morelos x2);
  • Eintracht Francoforte – Anversa 1-2 (Kamada, Nainggolan, Samatta);
  • Monaco – Real Sociedad 2-1 (Volland, Fofana, Isak);
  • Brondby – Lione 1-3 (Uhre, Cherki x2, Slimani).

Dottore in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali e Giornalista Pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. L’amore per la scrittura e per la conoscenza ad ampio raggio fa il paio con numerose passioni come il cinema, lo sport e i fumetti.