Home » Bulldog Francese: testardo, morboso e Ruffiano

Bulldog Francese: testardo, morboso e Ruffiano

Il Bulldog Francese è un cane di media taglia, può arrivare a pesare fino a 14 chili, senza che questo interferisca nel suo modo vivace di vivere, per la sua muscolatura e la distribuzione compatta della composizione corporea è un piccolo concentrato di energia.

Bulldog Francese

 

Come nasce il Bulldog Francese?

Nell’antichità i suoi cugini Bulldog Inglesi venivano impiegati nella lotta con i tori, dall’abolizione di questa barbaria gli allevatori incominciarono a selezionare soggetti sempre più piccoli, incrociandoli con Carlini, brabantini, ed a altri molossi, fino ad ottenere una linea molto simile a quella di oggi.

Nel 1912 questa razza venne ufficializzata in Francia, paese in cui questo soggetto venne poi selezionato con cura e dedizione nei confronti di questa varietà; di qui il trampolino di lancio per tutto il mondo della cinofilia.

Leggi:  Il fenomeno della Bioluminescienza

 

Tratti distintivi di un Bulldog Francese

Il Bulldog Francese è solitamente un cane vivace ed estroverso, ama giocare all’aperto, bisogna però far attenzione a non farlo stancare troppo essendo un brachicefalo, adora essere coccolato, stare insieme alla famiglia in qualsiasi momento, molto adatto a vivere con i bambini, ama il cibo di qualità ed è perfetto per le persone che vogliono avere un cane energico, coccolone, ma allo stesso tempo un ottimo guardiano, dato le sue dimensioni, difficilmente può essere considerato come un cane da guardia.

Tuttavia, senza un’adeguata attività psicofisica e la lontananza dal padrone tende a sviluppare problemi di ansia e stress, non è, senza ombra di dubbio un cane adatto a passare lunghi periodi da solo.

Leggi:  Pizza margherita: la ricetta più famosa del mondo

Animale molto astuto, punta la sua forza nello sguardo tenero, capace di riscaldare anche il cuore più duro, con la sua arma riesce a farsi perdonare le varie marachelle, bontà e tranquillità fanno parte del suo DNA. E’ un animale molto attento a ciò che accade nel proprio territorio assumendo un atteggiamento vigilante.

Testardo, morboso e ruffiano nel richiedere le coccole al padrone, molto curioso ma allo stesso tempo un animale dall’aspetto elegante. La sua generosità conquista qualsiasi persona, chi ha vissuto con un Bulldog non ne potrà più fare a meno.

Allevatore di Bulldog Francese da più di 15 anni e Giudice specialista French Bulldog.

Leggi:  Facebook Connectivity: dopo il blackout si corre ai ripari