Home » Berluskaiser, gli NFT di Silvio Berlusconi

Berluskaiser, gli NFT di Silvio Berlusconi

1

Il progetto Berluskaiser ha come creatori due ragazzi di Roma, un creator e un marketing manager con radici che provengono dal mondo delle cryptovalute.

L’idea del team era quella di creare un progetto con basi Italiane, diverso dagli altri ma comprensibile anche all’estero, come fare? Scegliere il soggetto giusto.
Il soggetto in questione è proprio il nostro ex Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, un uomo che tralasciando i colori politici ha sempre fatto parlare di se. Riteniamo infatti che uno dei nostri punti di forza sia senza ombra di dubbio il Berluska stesso.

Non Fungible Token

 

 

Cosa differenzia Berluskaiser da altri progetti NFT?

Ogni Berluska NFT viene realizzato a mano graficamente e gli accessori sono scelti e posizionati uno ad uno su ogni singolo item. Inoltre, ci sono tre categorie diverse di Berluska (base, theme, elite) in base alla caratteristiche di rarità, legate a tre fasce di prezzo differenti.

Leggi:  The Ark Mob, NFT per la salvaguardia degli animali

Ogni 10 giorni di ogni mese avverrà il nuovo Drop fino ad il completamento della collezione che come detto sarà di 1000 items. I primi 100 compratori di un Berluska riceveranno un cane NFT gratuito (collezione fatta a supporto di un’ente benefico per la difesa del cane).

Legati dalla passione per le crypto, il team ha deciso di andare incontro ai buyers e tra i 100 possessori di un Berluska élite ad estrazione si sceglieranno 10 fortunati che potranno avere una parte della crypto Berluska gratuitamente.

Il progetto, inoltre, prevede anche del merchandising come stickers, Flyers, felpe e magliette.
Per quanto riguarda stickers e Flyers il team ha già provveduto, in buona parte, a distribuirli in città come Roma, Bologna, Firenze e Parigi . Le felpe e le magliette arriveranno piano piano come del resto tante altre iniziative che metteremo sul tavolo da lavoro in base alla risposta del pubblico.

Leggi:  SarsCovClub, gli NFT relativi al Coronavirus

Il Presidente lo trovate sui principali canali, quali:

  1. Opensea
  2. Instagram
  3. Twitter
  4. Discord

 

Innovation and International Management student and Web Developer.